Siete del team “Matrimonio Estivo” o “Matrimonio Invernale”? Entrambe le stagioni offrono diversi pro e contro. Se siete indecisi sul periodo ideale, per il vostro grande giorno, questo articolo vi aiuterà a schiarirvi le idee.

Matrimonio in estate

Se siete amanti del caldo e del sole, le atmosfere allegre e ricche di colori accesi, niente è più bello di un Matrimonio in Estate. Andiamo a vedere i suoi pro e contro.

Matrimonio in Estate: PRO

  1. BEL TEMPO – La maggiore possibilità che ci sia bel tempo è, certamente, uno dei motivi principali, per cui la maggior parte delle coppie scelgono di sposarsi in estate. 
  2. SPAZI ALL’APERTO – Possibilità di godere, molto più facilmente, degli spazi aperti per cerimonia, ricevimento e intrattenimento finale. Anche se optate per un matrimonio serale, infatti, l’estate quasi sicuramente vi permetterà di trascorrere all’aperto l’intero matrimonio.
  3. LOCATION – In estate, avete una maggiore libertà di scelta riguardo la location: un giardino, una spiaggia, in riva al mare o al lago, un bosco, una tenuta rustica in campagna… Le possibilità sono tantissime.
  4. ABITI – Anche per gli abiti, c’è sicuramente molta più varietà: non dovrete rischiare di dover coprire il vostro vestito con qualche pellicciotto, copri spalle o indumento coprente, onde evitare di congelarvi. 
  5. FOTO – In estate, ci sono più ore di luce, per fare le foto.
  6. FIORI E COLORILe foto saranno più “allegre e colorate”, perchè, appunto, i vostri ospiti indosseranno abiti estivi, leggeri e dalle tinte vivaci, e anche i fiori saranno multicolore.
invitati

Matrimonio in Estate: CONTRO

  1. IL TROPPO CALDO Se è vero, che le possibilità che ci sia bel tempo sono maggiori, state attenti, però, che spesso si presenta parecchio afoso. Attenzione, quindi, alle temperature troppo elevate, soprattutto se avete deciso di convolare nel bel mezzo dei mesi più caldi: ricordatevi di scegliere la fascia oraria giusta o rischierete che i vostri ospiti si prendano qualche colpo di calore.
  2. TEMPORALI ESTIVI – In estate, gli acquazzoni sono più frequenti, anche se, generalmente, brevi.
  3. PIANO B NECESSARIO – Ricordatevi di avere sempre tutto pronto in caso di pioggia e, se potete, tenetevi un piano B di riserva, per riservare agli ospiti uno spazio al chiuso, lontano dalle intemperie.
  4. FATTORE FERIE – Fattore da tenere in conto quando si sceglie la data e si procede con gli inviti: molti ospiti potrebbero aver già scelto quel periodo, per le loro ferie, anche se glielo comunicate con mesi di anticipo.
  5. PREZZI PIU’ ALTI – In estate, si sa, gli affitti delle location e i costi dei servizi matrimoniali sono più alti
  6. MENO DATE DISPONIBILI – Essendo il periodo più richiesto, il mese di Giugno su tutti, diventa più difficile trovare disponibilità per la data.
coppia-matrimonio-felice-1
@Orione Conceição da Pexels

Matrimonio in inverno

Il matrimonio in inverno è certamente magico e unico, soprattutto se non siete amanti del caldo, ma prediligete i paesaggi innevati. Vediamo i pro e i contro.

Matrimonio in Inverno: PRO

  1. LA MAGIA DELLE FESTE NATALIZIE – Il matrimonio in inverno, sa essere davvero magico, soprattutto se unire l’aria di festa del periodo di Natale, a quella delle vostre Nozze. La possibilità che la neve faccia da cornice al matrimonio è, già di per se, un bellissimo regalo, se ne siete amanti! Anche sposarsi a Febbraio, grazie alla presenza del giorno di San Valentino, ha un insuperabile sapore romantico.
  2. DECORAZIONI – Potrete sfruttare tutto un set di decorazioni speciali, quelle che si utilizzano solo una volta all’anno e che, solo a guardarle, ti fanno sentire immediatamente felice, a casa. Unite quelle decorazioni con il vostro tocco personale et voilà, il gioco è fatto.
  3. MENO LUCE, MA PIU’ BELLA – Se è vero che d’inverno il numero di ore di luce è inferiore, è anche vero che la luce che c’è è, però, molto bella, delicata e armoniosa.
  4. MAGGIORE DISPONIBILITA’ DI DATE – Nei mesi invernali, ci sono meno matrimoni rispetto a quelli estivi, pertanto, le date papabili, in cui prenotare il ristorante, aumentano molto.
  5. RISPARMIO – Il matrimonio in inverno, poi, sicuramente avrà un costo molto più contenuto. Le location da matrimonio, solitamente, hanno prezzi di affitto molto alti in estate e li riducono drasticamente in inverno: se il vostro budget è limitato, questa potrebbe essere la scelta migliore, per voi.
  6. NIENTE PIANO B – Essendo già tutto al chiuso, non c’è bisogno di stare in ansia per il meteo e il possibile maltempo: c’è solo il piano A!
matrimonio-inverno-sposi1

Matrimonio in Inverno: CONTRO

  1. IL FREDDO – Sarete sicuramente al riparo dagli eccessi di caldo delle nozze estive, ma dovrete comunque prendere atto dell’impossibilità di sfruttare spazi all’aperto, per il ricevimento. Se non volete rinunciare alla bellezza di un giardino, ma temete il grande freddo, potete optare per una sala vetrata, da cui ammirare il paesaggio circostante: nulla di più suggestivo.
  2. ABITI – Freddo e precipitazioni hanno conseguenze anche sull’abbigliamento (sia degli sposi, che degli invitati), che devono provvedere ad abiti più pesanti, con tanto di accessori, cappotti ecc.
  3. ORARIO – In inverno, è quasi d’obbligo pianificare la cerimonia di mattina con il pranzo, mentre sposarsi al pomeriggio e poi fare la cena, diventa meno indicato, per via della poca luce.
  4. PERIODO SCOMODO – Sposarsi a ridosso del natale, può risultare un po’ scomodo, perchè può mettere in difficoltà gli invitati, sia economicamente, che per eventuali riunioni di famiglia natalizie. 
  5. I FIORI- Le vostre decorazioni floreali invernali (così come il bouquet) saranno sicuramente raffinate, ma meno variopinte.
  6. COSTI VIAGGIO DI NOZZE – Se è vero che si ha un risparmio sulle spese di organizzazione, dall’altro lato, il viaggio di nozze potrebbe essere più costoso in Inverno, specialmente se si opta per destinazioni a lungo raggio, magari proprio nel periodo delle feste natalizie.
matrimonio-inverno
@teksomolika

Foto copertina: @Jonathan Borba da Pexels / @teksomolika – www.freepik.com