viaggio-nozze-seychelles-dubai

Sognate un Viaggio di Nozze, tra Seychelles e Dubai? Alessandra Biondi, Personal travel Agenti di Musement, ci parla di questa combinazione perfetta, per un Viaggio di nozze a tuttotondo, tra Emirati Arabi e acque cristalline. Curiose? Andiamo a leggere di più!

Le Seychelles sono un piccolo arcipelago, costituito da tante isole diverse tra loro e tutte da scoprire. Le isole Seychelles sono un vero e proprio patrimonio di flora e fauna. Grazie all’incredibile natura, al mare cristallino e al cielo, ricco di nubi bianchissime, questi luoghi ci regalano fotografie da cartolina. La gente locale, inoltre, è davvero accogliente.

Le Seychelles

La cosa fantastica delle seychelles è che sono indicate pressoché tutto l’anno, grazie alla particolare posizione geografica e al clima, che presenta minime variazioni tra il giorno e la notte (dai 31 ai 27 gradi).
Tra riserve e parchi naturali, quasi tutto il territorio delle Seychelles è dichiarato zona protetta, e solo qui potete ammirare luoghi dedicati alla conservazione e alla salvaguardia di specie rare, come le tartarughe giganti e le testuggini verdi.

seychelles-viaggio-di-nozze

Alle Seychelles è possibile combinare la vita di mare a quella di terra. Infatti, al contrario delle Maldive, territorio prevalentemente interamente coralline, qui le isole offrono una vegetazione davvero ricca, a ridosso di piccole montagne e dolci colline.
In questo paradiso non esistono auto, locali e turisti girano tutti in bicicletta: ecco il degno rifugio, se desiderate davvero fuggire dallo stress di ogni giorno.

La Digue: l’isola dei sogni

La Digue, isola prediletta dai turisti, nonchè da me, è uno di quei luoghi che avrete voglia di fotografare ad ogni angolo e che non vorrete lasciare mai più. Avete mai visto immagini e fotografie delle spiagge e dei panorami, che offre quest’incantevole isola? I paesaggi di La Digue danno vita a veri e propri sogni paradisiaci.
L’isola è piccolissima e poco abitata, con pochissimi hotel e numerose piccole guest house, nascoste tra gli alberi: non esite turismo di massa, villaggi e all inclusive. Qui, gli abitanti vivono in serenità, girando sugli ox-taxi (carri trainati dai buoi), a piedi o in bici.
L’ideale, se desiderate esplorare l’isola, è quindi noleggiare una mountain bike. Il mio consiglio è di raggiungere Anse Coco’s, una delle baiette più nascoste e spettacolari.

viaggio-nozze-seychelles

Infine, ecco la spiaggia votata come la più bella al mondo: Anse Source D’Argent. Vera attrazione di La Digue, Anse Source d’Argent è caratterizzata da immensi massi di granito rosa, che sovrastano incantevoli dune di sabbia bianchissima, in contrasto con il verde rigoglioso delle tante palme da cocco. Impossibile non innamorarsene!
E la sera, ovunque voi siate, godetevi lo spettacolo di uno tra i tramonti più belli del mondo, con il sole che scompare dietro le dune e dipinge il cielo e il mare di colori mozzafiato.

L’isola di Praslin

La mia seconda isola preferita è Praslin. Meno turistica rispetto a La Digue, è il posto perfetto per vivere il vostro viaggio di nozze in totale relax. A Praslin si ha la possibilità di vivere il proprio sogno romantico immersi in una fitta vegetazione, dalla quale emergono all’improvviso, quasi come un miraggio, dei tratti di costa rocciosi a picco sulle acque dell’Oceano Indiano. Praslin è famosa non solo per le sue spiagge da sogno, ma anche per luoghi riconosciuti a livello mondiale, prima tra tutti la sua Vallée de Mai, vera  eproprio perla del luogo.

Vallée de Mai: il giardino dell’Eden

Definito “giardino dell’Eden”, per la sua natura isolata e mistica, questo luogo è la sede di ciò che resta, delle foreste di palme originali delle Seychelles. Solo nel 1966 la valle fu dichiarata area naturale, protetta dal governo delle Seychelles, per l’unicità degli oltre 1.400 esemplari del leggendario Coco de Mer che vi si trovano. Vallée de Mai, infatti, è l’unico posto del pianeta, dove cresce il famoso Coco de Mer, la palma con la più grande noce del mondo, dalla nota caratteristica forma di ventre femminile.

Vallée-de-Mai-seychelles

Grazie proprio al Coco de Mer, ivenuto il simbolo del paese, il parco venne incluso tra i patrimoni mondiali dell’UNESCO, nel maggio 1983. Tesoro ambito, tra le corti reali del passato, si credeva che questa pianta fosse una mitologica palma sottomarina e, causa della loro forma insolita, i frutti venivano utilizzati come afrodisiaco. L’avidità nei suoi confronti, ha portato questa palma a essere, oggi, a rischio di estinzione. Per questo motivo, essa è entrata a far parte della lista rossa, della World Conservation Union IUCN.
Quello che è meno noto, è che esiste anche corrispettivo maschile del seme, di forma decisamente allungata, che ben si presta a battute di ogni tipo, da parte delle guide.

Il sentiero Glacis Noire Trail

Questo sentiero attraversa la Vallée de Mai, è ben segnalato da cartelli ed è dotato di un percorso adeguato, per chi è in sedia a rotelle. Per visitare il parco, consiglio una buona guida. Qui, è possibile scoprire un’immensa varietà di flora e fauna, tra cui gechi, rane, lumache e persino il grande becco bulbul.

Ed infine… Dubai o Abu Dabi

In un precedente articolo, abbiamo parlato delle accoppiate vincenti, per un Viaggio di Nozze emozionante.
Come miglior combinato alle Seychelles, c’è sicuramente Dubai o Abu Dabi.
Si può decidere di visitare Dubai all’andata, fermandosi qualche giorno. Al contrario, Dubai può essere scelta anche come scalo, sulla via del ritorno, come perfetta conclusione della luna di miele.

viaggio-nozze-dubai

Godetevi i moderni e maestosi grattaceli di questa città lussuosa, affacciata su magnifiche spiagge e dune desertiche. Le spiagge di Dubai tendono ad essere piuttosto affollate durante l’alta stagione, con la possibilità d’innumerevoli svaghi adatti ad ogni visitatore. Giochi da spiaggia, campi da beach volley, acquascooter, kite e quant’altro sono facilmente disponibili.

Molte delle spiagge lungo Jumeirah appartengono agli hotel e sono, generalmente, private e accessibili unicamente ai loro ospiti. Per accedere a tali strutture, è spesso necessario pagare delle considerevoli tariffe: tenete sempre conto di questo fattore, quando prenotate un hotel. Ovviamente esistono anche tante spiagge pubbliche: alcune sono gratuite, mentre altre richiedono il pagamento di basse tariffe d’ingresso. Queste ultime sono, solitamente, mantenute in condizioni migliori, offrono numerosi servizi e includono un servizio di guardia spiaggia. Inoltre, per uno o più giorni alla settimana, queste spiagge riservano l’accesso unicamente a donne e bambini, motivo che le rende le preferite dalle famiglie.

Alessandra Biondi PTA di @Musement

Ti piace? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *