sposi vegani

Se vivere la propria vita secondo il “veganesimo” può essere complicato, l’organizzazione di un Matrimonio Vegano non è di certo da meno, tanto da sembrare, alle volte, quasi impossibile. Tutto deve essere reinterpretato in ottica rigorosamente eco-friendly e cruelty free, ma non tutti gli operatori del settore sono in linea, con questa tematica, ad oggi. Vediamo come fare!

Ad oggi, il matrimonio vegano sembra essere l’ultima frontiera nell’ambito wedding. Di gran moda anche tra i vip di Hollywood, non si tratta di certo di un fenomeno isolato: il veganesimo non è una moda, nè un capriccio, ma una vera e propria scelta di vita.
Solo in Italia, sono circa 4,2 milioni coloro che abbracciano i principi della dottrina vegana. Ciononostante, essere sposi-veg non è facile. Far comprendere i propri valori etici a tutti gli amici e parenti, diventa un’ardua impresa, soprattutto quando si tratta di una cerimonia così solenne come il matrimonio. Come unire allora i propri principi e le necessità di tutti i partecipanti al matrimonio? Vi aiutiamo noi!

green wedding problemi e soluzioni principali 1024x682 - Matrimonio Vegano: idee e consigli

Il Menù di un Matrimonio Vegano

Prima di tutto, è importante scegliere una ditta di catering, che prenda la vostra scelta etica a tavola con entusiasmo e passione, non considerandola un problema, bensì uno stimolo. Il menù, rigorosamente vegetale al 100% e a km 0, dovrà essere studiato nei minimi particolari, in modo da riuscire ad accontentare tutti.

Fortunatamente, la nostra cara cucina italiana offre tantissime possibilità per rendere il menù per il matrimonio vegano sfizioso e gustoso. Spazio alla fantasia e al buon gusto e SI a raffinatezze come funghi, tartufi, sformati di verdure e tutto quello che il nostro bel paese ci offre. Di seguito, alcuni spunti.

  • Come benvenuto al ricevimento, potreste offrire ai vostri ospiti un aperitivo, accompagnato da gustosi stuzzichini finger food. Crema di melanzane, bastoncini di polenta al rosmarino, dadini di tofu croccante al sesamo e curry, frittini di verdure miste, pinzimonio arricchito di salse sfiziose… le idee sono tantissime.
  • Per il pranzo del vostro Matrimonio Vegano, la scelta è davvero molto ampia. Ad es. lasagne  vegan, risotto con fragole e champagne, con tartufo grattugiato fresco; cous cous condito con julienne di verdure croccanti e funghi, gnocchi alle melanzane e mandorle croccanti…
  • E come seconda portata? Spezzatino di tempeh, formaggi ed affettati vegani, verdure ripiene in panzanella, brasato di seitan al vino rosso, con patate gratinate al forno.

menù nozze - Matrimonio Vegano: idee e consigli

Abito da Sposa e Make-up bio

Tutto ciò che non è cruelty-free è ovviamente bandito. No quindi a scarpe o cinture di cuoio, cravatta di seta o giacca in lana, per lo sposo. Anche per l’abito da sposa dovrete fare attenzione. Oggi, sul mercato, ci sono tante proposte interessanti, che realizzano abiti nuziali eco-chic, che utilizzando tessuti bio certificati, dal lino, alla canapa, fino alla cosiddetta “seta della pace”, l’unica al mondo ad essere apprezzata da vegani ed animalisti, perchè non fa violenza sul baco.

L’eco chic si fonde bene anche con il “tema vintage”: perchè non riadattare l’abito della mamma, risparmiando tessuto e denaro?
E il Make-up? Le donne al giorno d’oggi sono ormai informatissime, giustamente, sui certificati cruelty-free dei propri prodotti di make up. Occhio quindi a scegliere la truccatrice giusta per il vostro giorno più importante, che segua i principi vegani-biologici. Dove reperire i prodotti di bellezza eco-bio? BioVeganShopEccoVerde, sono i più grandi negozi online di prodotti cosmetici naturali e eco-bio, dove il controllo INCI non è un optional, ma la regola.

Rembo styling 2017 Faune 1 C front LR 1024x684 - Matrimonio Vegano: idee e consigli

Le bomboniere equosolidali

Lasciate perdere i cucchiaini d’argento e le bamboline di ceramica, la bomboniera perfetta è equosolidale. Fate donazione ad una onlus ambientalista, dalle più famose come Greenpeace, WWF, a quelle meno famose, la scelta è vastissima. Scegliendo una bomboniera equosolidale, sosterrete i progetti di sviluppo della onlus che avrete scelto ed aiuterete persone bisognose: una scelta che fa bene al cuore e che, ne siamo certi, avrà tutta la stima dei vostri invitati.
Un’altra idea? Le sempre attuali bomboniere enogastronomiche: semplici, significative e anche golosissime. A differenze dei soliti soprammobili “cattura polvere”, potete star certi, che nessun invitato dimenticherà la bomboniera gourmet sul al tavolo, a fine festa!

bomboniere eco friendly olio - Matrimonio Vegano: idee e consigli

I fiori, gli addobbi e il bouquet

La location ideale, per un Matrimonio Vegano, è sicuramente all’aperto, immersa nel verde di un bosco incantato, ad esempio. O anche in riva al mare, o in alta montagna, in mezzo alla natura. Organizzate un’unica grande tavolata, al posto dei tavoli separati, oppure un pic-nic sull’erba: sarebbero entrambi perfettamente in tema con l’ideologia vegan.

Per allestimenti e decorazioni non dovrete per forza utilizzare fiori finti, anzi! Spesso i fiori finti, se non sono realizzati con i giusti materiali, sono anche peggio. La scelta sempre consigliata sono i fiori di stagione: rispettano l’ambiente ed accontentano anche il portafogli. Per il bouquet, affidatevi a chi realizza Bouquet da Sposa naturali, come ROSA CAMELIA, con fiori di stagione o prelevati in natura, piante locali e anche dei materiali forniti direttamente dalla Sposa, per un matrimonio vegano perfetto.
State valutando l’opzione di sposarvi con una cerimonia semplice, circondati unicamente da pochissimi intimi? Qui, 6 buone ragioni, per organizzare un matrimonio in piccolo.

a7fc1b9781bb8b29a432e7a57b7e41e0 - Matrimonio Vegano: idee e consigli

 

Ti piace? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *