matrimonio-vintage

Amate gli anni ’60 e vorreste portare l’atmosfera di questo magico periodo, nel vostro giorno speciale? Organizzate un Matrimonio Hippie! Ecco qualche spunto preso dai social, per rievocare quel mood, che rese celebre un’era.

Alla fine degli anni ’60, negli Stati Uniti, nacque un movimento detto “hippie”, in cui i giovani si opponevano alla violenza politica e sociale, per promuovere un’ideologia incentrata su pace, amore, libertà personale e legame con la madre terra.
Questo movimento influenzò la cultura e la società di quegli anni su molti livelli, a suon di rock psichedelico e al grido di “mettete dei fiori nei vostri cannoni”. Per un Matrimonio Hippie dovete rifarvi alla stessa ideologia: colori allegri e materiali semplici, per connettervi con la natura. Via di mezzo tra i matrimoni country e i matrimoni boho-chic, ecco i nostri consigli per realizzare  le vostre nozze peace and love.

Matrimonio Hippie: il vintage differente

Look sposa: spettinato e sbarazzino

L’iconografia legata ai figli dei fiori è quella che ispira, di fatto, il bride look, a cominciare dall’acconciatura. Sì ai capelli sciolti e mossi, per un effetto naturale, trecce a spina di pesce morbide o semiraccolte, dal look spettinato e sbarazzino. Completate poi l’acconciatura con accessori floreali, come corone e copricapi di fiori intrecciati, tanto di moda negli anni ’70. Make up naturale, dei colori della terra, che sottolinei l’idea di semplicità.
Bouquet: ricco, disordinato e multicolore. Prediligete fiori di campagna e di stagione, componeteli tra loro, per un insieme pieno e colorato.

matrimonio-hippie-bride

hippie-Wedding-hair

Abito da sposa in stile hippie

Veniamo al pezzo forte, ovvero l’abito da sposa. I modelli di abito in stile hippie sono davvero numerosi; molti stilisti e brand internazionali, infatti,  focalizzano le loro collezioni su questo stile, definito anche “boho chic”.
La regola generale bandisce i modelli ampi, in stile principessa, ricchi di decorazioni e merletti, mentre predilige quegli abiti morbidi, dalle stoffe semplici e leggere, magari realizzati in materiali ecologici. Gli abiti da sposa, in stile hippie, più popolari, sono lunghi e ampi, dallo scollo omerale, con romantici ricami di pizzo e volants, o colorati e sbarazzini.
In quanto alle scarpe, semplicità è la parola d’ordine. Lo stile hippie non va a nozze con i tacchi. Optate per sandali flat gioiello, intrecciati e floreali o per snickers un pò rock’n roll!
Lo sposo: indossate un abito casual, invece del classico completo giacca-cravatta. Molto adatte sono le bretelle, i gilet e i papillon colorati.

matrimonio-hippie-sposi

Location: nel bel mezzo della natura

La location ideale, per un matrimonio hippie, è facile immaginarla all’aperto, immersa nel verde di un bosco incantato o su una spiaggia, circondati dall’azzurro di cielo e mare. Organizzate un’unica grande tavolata, al posto dei tavoli separati, oppure un pic-nic sull’erba: sarebbero entrambi perfettamente in tema con l’ideologia hippie. Come chicca poi, disegnate il simbolo della pace con dei petali di fiori, davanti all’altare: molto peace and love!
Realizzate anche una zona chill out, con tanti cuscini e tappeti a terra, amache e altalene, dove potersi sdraiare e riposare tra un ballo e l’altro, ascoltando musica rigorosamente anni ’70.

Matrimonio hippie-pic-nic

Decorazioni d’ispirazione floreale

L’allestimento di un matrimonio hippie è un pò casual e richiama la natura e le sue bellezze naturali: tutto dovrà essere il più semplice possibile e dare l’idea di un’esplosione di gioia. Ricordatevi che gli hippie sono i figli dei fiori, per cui, per le decorazioni, puntate tutto su addobbi di coloratissimi fiori freschi e distribuite candele e microluci, qua e la.
Se siete alla ricerca d’ispirazione, date un’occhiata anche al Coachella, il festival della “nuova generazione hippie”, da cui prendere spunto per quanto riguarda le decorazioni, gli allestimenti.

matrimonio-hippie-allestimento

Piume e acchiappasogni, uniti a frange e fiori, diventano un perfetto backdrop per il photo booth, nonchè gli elementi decorativi principali per le partecipazioni di nozze. Per il tableau de mariage, ispiratevi alla natura, ad esempio utilizzando dei tronchi intagliati, su cui posizionare i nomi dei tavoli e dei relativi ospiti a sedere. Come centrotavola, inserite margherite e fiorellini di campo in piccoli barattoli di vetro, riempiti d’acqua, senza creare composizioni troppo elaborate. Realizzate piccoli acchiappasogni, da utilizzare come segnaposto, che potranno poi essere convertiti in simpatici portachiavi, diventando un  cadeau per gli invitati.
Una bomboniera amica della natura: su questo tema potete sbizzarrirvi. Variate tra prodotti bio, come miele e marmellate, sacchettini di spezie, erbe aromantiche o incensi. E ancora, bustine di fiori da seminare, piantine grasse, cornici in legno o piccoli bonsai di ulivi.

Matrimonio-hippie-cetrotavola

matrimonio-hippie-tableau

Menù, torta nuziale e bomboniere

Il menù di un matrimonio hippie dev’essere molto semplice, il più possibile eco-compatibile, senza piatti troppo elaborati.
La torta nuziale – Perfetta per concludere il ricevimento sarà la scelta di una Naked Cake, dal meraviglioso effetto “vedo non vedo”, come a voler testimoniare una voglia di mostrarsi per ciò che si è, non per come si appare. In alternativa, al posto della tradizionale wedding cake, optate per i wedding cupcake, più easy e originali, decorati con frutta e fiori freschi.
Bomboniere – Green e piantabili, con la scritta “guardate il nostro amore crescere”. Semplice ma di grande effetto, in sintonia con l’ideologia hippie.

matrimonio-hippie-wedding-cake

Musica a tema Woodstock

Un altro elemento fondamentale, in un matrimonio hippie, è senza dubbio la musica. Mixate i diversi stili di quegli anni, da Bob Marley al rock anni 70, dai Beatles ai Rolling Stones. Paassando per i Pink Floyd, The Doors e l’immancabile Jimi Hendrix, calate i vostri ospiti nel pieno mood Woodstock, il più grande festival musicale hippie mai esistito.

Pullmino Wolksawgen: come dirgli di no?

Anche scegliere il mezzo di trasporto giusto, per arrivare alla cerimonia, fa la differenza. In questo caso, cosa c’è di più caratteristico del classico pullmino Wolksawgen anni ’70? Un’altra opzione, è decorare un’auto d’epoca, ad esempio un maggiolino, con fiori dai colori sgargianti. L’auto sarà anche il perfetto sfondo, per l’angolo photoboot!

matrimonio-hippie-1

bomboniere-matrimonio-country

Photo by @Pinterest

Ti piace? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *