Basta con gli stereotipi! Chi l’ha deciso che dev’essere sempre l’uomo, a chiedere la mano alla donna? Oggi più che mai, in quest’epoca no gender, le tradizioni vengono sovvertite e rinnovate. Ecco qualche spunto, per una proposta di matrimonio da lei a lui!

Una donna può prendere in mano la situazione e fare la fatidica proposta, al suo compagno? Assolutamente sì! Sebbene sia una scelta che sfida i ruoli di genere tradizionali nelle relazioni eterosessuali, sempre più donne decidono di fare il primo passo e di chiedere al loro lui di sposarle. D’altronde, perchè no?
Se vi suona strano, perché siete affezionate alla tradizione, non vi è alcun male.

In alcuni post precedenti, abbiamo parlato della proposta di matrimonio secondo il suo segno zodiacale, delle frasi per farsi dire di Sì… Ma oggi, la possibilità che vogliate essere voi a portare all’altare il vostro amore, senza aspettare lui, è quanto mai reale in quest’epoca no gender, e va affrontata nel modo giusto. Ecco qualche consiglio mirato, su come fare una proposta di matrimonio indimenticabile, al vostro lui.

Proposta-di-matrimonio-lei-a-lui-1

Prendere la grande decisione

Prima di iniziare a pianificare, considerate attentamente come lui potrebbe reagire alla vostra proposta. Volendo creare un’atmosfera che susciti una risposta positiva, tenete a mente la sua personalità e il modo in cui si sentirebbe più a suo agio. Una persona estroversa può apprezzare una proposta pubblica, mentre qualcuno più timido potrebbe preferire un ambiente privato.
Inoltre, avete mai parlato del matrimonio? Alcuni uomini saranno felici di essere colti di sorpresa, ma altri potrebbero non apprezzare. La comunicazione è ancora una componente forte, in ogni relazione. Se siete convinte che reagirà favorevolmente, potete cominciare a organizzare la vostra memorabile proposta di matrimonio. 

Il momento e il luogo perfetti

Scegliete una data significativa, come l’anniversario del vostro primo appuntamento, il vostro primo bacio o anche un giorno speciale, come il suo compleanno. Anche le festività sono un momento romantico, per fidanzarsi: avete presente quanta gente si fidanza, tra Natale e San Valentino?
Anche la scelta del posto perfetto, richiede un pensiero. Qual è un luogo significativo, per voi? Magari dove vi siete incontrati, per la prima volta, oppure il vostro appartamento, dove convivete. Tenete sempre a mente il suo carattere, compreso ciò che lo mette a suo agio, e agite di conseguenza.

Proposta-di-matrimonio-da-lei-a-lui

Proposta di matrimonio a tema sportivo

Se il vostro lui è uno sportivo, perché non organizzate una proposta, che coinvolga questo tema? Che sia una partita di basket, calcio o qualcos’altro, organizzate una trasferta allo stadio insieme e se la sua squadra del cuore vince… avrete un motivo in più per festeggiare.

Proposta di matrimonio in famiglia

Se il vostro lui tiene molto alla famiglia, aspettate (o create) un’occasione, dove siano presenti le vostre rispettive famiglie. Il consueto pranzo di Natale o di Pasqua, ad esempio, possono fare al caso vostro: con la scusa del brindisi, potete prendere la parola e sferrare l’attacco finale… al suo cuore.
Volete far le cose perbene, rispettando tutti i crismi della tradizione? Chiedete la mano alla sua famiglia. Siate dirette e spiegate loro, perché volete essere voi a chiedergli di sposarvi. Preparatevi a lasciarli di stucco, perché non se lo aspetteranno. Ma questo, dovrebbe far loro capire, quanto tenete a loro figlio.

regali-natale-per-lui-maglione

Proposta di matrimonio con caccia al tesoro

Se lui è un tipo giocoso, una caccia al tesoro, completa di indizi, è un modo strabiliante per passare qualche ora divertente, la cui ricompensa è… la vostra proposta. Mappate il percorso, assommando indizi che conducono ai posti clou della ricerca (che possono essere anche i vostri luoghi del cuore). Potete coinvolgere amici e familiari, se lo desiderate. Ogni indizio dovrebbe portare alla posizione successiva, in cui troverà l’indizio successivo, che alla fine porterà a voi, in attesa di fare la fatidica domanda.

Se vi garba l’idea della caccia al tesoro, ma preferite restare nell’intimità delle vostre mura domestica, potete realizzala a casa. Un bigliettino dentro alla moka del caffè, con un frase in rima che lo conduce allo step successivo. Un altro bigliettino in salotto, poi dentro alla dispensa, tra le conserve, sotto il letto, dietro il divano… via via sempre più difficili, fino alla sorpresa finale! Potreste abbinarci anche un regalo significativo per voi, che simboleggi l’amore che provate per lui e quanto il suo arrivo abbia cambiato, per sempre, la vostra vita.

Proposta-di-matrimonio-lei-a-lui-2

Proposta di matrimonio in spiaggia

Poche cose sono più romantiche di una passeggiata sulla spiaggia: potete cominciare la serata in un locale affacciato sul mare, quindi continuare poi sulla sabbia. Un falò in spiaggia è un’altra opzione in cui potete includere molte persone, come la famiglia e gli amici.
Non vivete vicino al mare? Una proposta sul lago può essere altrettanto romantica. Un picnic per due, completo di champagne, è facile da organizzare e offre l’occasione perfetta, per una proposta intima.

Proposta di matrimonio in vacanza

Fare una vacanza insieme è intrinsecamente romantico e offre molte opportunità, per la proposta. Perché non pianificare il fatidico momento, sul belvedere di un famoso sito turistico, durante una cena romantica per due o nella privacy della vostra camera d’albergo? Assicuratevi di imballare attentamente la scatolina con l’anello, in modo che non faccia domande in anticipo e tenetela con voi finché non sarà l’ora x. Potreste anche farvi aiutare: dite al concierge che state per chiedere al vostro uomo di sposarvi, e lui potrà aiutarvi a garantire la privacy o, persino, a indicarvi splendidi luoghi, dove realizzare la vostra proposta.

kissing-couple-beach

Proposta di matrimonio a casa

Se una proposta complicata non è nel vostro – e nel suo – stile, una romantica serata a casa, con una cena a lume di candela, potrebbe essere l’ambiente perfetto. Volete il comfort, ma sempre vicino a casa? Prenotate un weekend fuori porta: un posto diverso, ma senza l’impegno di organizzare una vacanza. In ultimo: scegliete un tema, come il suo film o videogioco preferito, un libro o delle poesie, da cui partire per prendere ispirazione ed organizzare la fatidica proposta.

Infine: Anello sì o no?

La proposta classica – un uomo che si propone a una donna – implica il mettersi in ginocchio e presentare un anello di fidanzamento con diamante, ma che dire di quando una donna fa la proposta a un uomo? Come al solito, pensa a lui: se è un tipo abbastanza tradizionale, inginocchiatevi e porgetegli una fedina d’oro di fidanzamento. Non indossa anelli? Regalategli un orologio, un braccialetto o un paio di gemelli.

Photo by @Pinterest