matrimonio-a-tema-ulivo
Vi sposate a settembre e desiderate un matrimonio semplice, ecologico e raffinato. Se siete amanti del verde e degli spazi aperti, perchè non considerate di celebrare un matrimonio a tema ulivo? Tutto italiano, in pieno stile mediterraneo, questo tema può fare per voi! Andiamo a vedere insieme, come organizzare, punto per punto, un perfetto matrimonio a tema ulivo.

Le vacanze estive ormai stanno occupando i pensieri di tutti di noi, ma non delle spose settembrine, che ancora si barcamenano tra l’organizzazione delle proprie nozze e la scelta del tema da seguire. Proprio in vista dei matrimoni a settembre, oggi vogliamo parlarvi del matrimonio a tema ulivo, di perfetta ispirazione mediterranea.

L’ulivo è una pianta millenaria, considerata, sin dai tempi più remoti, un simbolo trascendente di spitirualità e sacralità. Gli antichi Greci utilizzavano l’ulivo, per cingere il capo dei vincitori delle Olimpiadi, così come gli antichi Romani, mentre successivamente, nella tradizione cristiana, ha assunto un significato simbolico di rinascita e pace. Inoltre, oltre alla sua importante simbologia, grazie alla semplicità e l’eleganza, che sono le caratteristiche che lo contraddistinguono, l’ulivo ben si presta ad essere inserito in tutte le tipche decorazioni nuziali.

Ecco delle linee guida, da cui prendere spunto

matrimonio-a-tema-ulivo-love

I colori: combinazioni  d’ispirazione naturale

Da una tale ispirazione naturale, non potevano che derivare colori terreni essenziali, quindi partiamo da una base neutra. Diciamo sì a:

  • Marrone in tutte le sfumature; da quelle più chiare, fino a nuance più scure, senza tralasciare anche le tinte metalliche, come bronzo e oro.
  • Verde, sì alle sfumature un po’ opache e mai accese, come il verde oliva e il verde salvia.
  • Bianco, nelle sue sfumature più calde, come ad esempio il bianco di zinco, l’avorio e il bianco antico.

A questa base di partenza, potrete poi abbinare una nota colore, indicativa del vostro matrimonio, come ad esempio il giallo, nelle sue nuances pastello, o il viola, dal glicine al malva, il blu scuro o il grigio chiaro.

matrimonio-tema-ulivo-sposi3

Le partecipazioni: bianche e verde oliva

Prediligete carte in fibre naturali, di colore rigorosamente bianco, nelle sue sfumature più calde, come avorio, bianco latte o bianco antico. Inserite elementi grafici decorativi, che rappresentino ad esempio un ramo di olivo, una ghirlanda o del foliage dorato, per un tocco super raffinato.

matrimonio-tema-ulivo-partecipazioni

La sposa e lo sposo: look naturale

Ogni dettaglio di questo matrimonio a tema ulivo, punta sulla semplicità. In linea con il tema, anche la sposa ha un look essenziale, poco elaborato, e un makeup pulito, che valorizzi lo sguardo, senza eccedere con il colore.
Abito nuziale: perfetti gli abiti in stile country o vintage, con scollature mai esagerate, tessuti leggeri e giochi di trasparenze sulla schiena. Inserite rametti d’ulivo nell’acconciatura, da tenere morbinda, e nel bouquet, per un tocco très chic.
Sposo: sì a nuance chiare e calde, come beige e grigio tortora e sì anche al blu scuro. Non dovrà poi mancare una bottoniera, creata chiaramente con piccoli rametti d’ulivo.

matrimonio-tema-ulivo-sposi1

La location: immersa nel verde

Quali potrebbero essere le location, che meglio si abbinerebbero a questo tema? Parlando di terra, ulivi e colori neutri, ci viene immediatamente in mente la natura e le sue meraviglie paesaggistiche. In automatico, la scelta della location cade su una grande tenuta, immersa nel verde di un oliveto, o un ristorante, con un giardino di ulivi. In questo caso, non saranno necessare composizioni elaborate, ma vi basterà esaltare la bellezza della natura che vi circonda, disponendo qua e là, ghirlande di rami d’ulivo e gruppi di candele bianche, guadagnando in raffinatezza.

matrimonio-tema-ulivo-location

matrimonio-tema-ulivo-tavoli

Il tableau mariage: con ramoscelli d’ulivo

Come tableau mariage, utilizzate una scala in legno o in ferro battuto, decorata da rami d’ulivo e nastri in iuta, del colore scelto per il matrimonio. Appendetevi dei cartoncini di carta grezza, anticata, rigorosamente bianca, con i nomi dei vostri invitati e dei rispettivi tavoli.

matrimonio-tema-ulivo-tableau

Allestimento: rustico e anticato

Essenzialità e semplicità sono, anche qui, le parole d’ordine. Fate disporre le sedute, sotto a magnifici olivi e decoratele, con piccoli mazzetti di rami d’ulivo, legati con cordini di iuta. Abbandonate i classici tavoli rotondi, in favore di lunghe tavolate rettangolari, in legno, magari con un runner centrale, rustico, sul quale disporre centrotavola di rami d’ulivo e delicate rose o peonie bianche.
Per la mise en place, scegliete piatti e posateria lavorati, con disegni dai richiami antichi. Al centro del piatto, posate un piccolo ramoscello di olivo, fil rouge di tutto l’evento.

matrimonio-tema-ulivo-allestimento

Wedding cake: naked

La scelta migliore, in materia di torta nuziale, è certamente la naked cake, ovvero la torta “muda”, semplice e gustosa, senza strati decorativi in eccesso. In alternativa, scegliete una torta ricoperta di pasta da zucchero all white: vi basterà adornarla con rametti di ulivo ed il risultato sarà minimal ed elegante.

matrimonio-tema-ulivo-torta

Bomboniere: bio

Come regalo ai vostri invitati, potreste optare per una bottiglia di olio artigianale, con etichetta personalizzata in tema. Bando alle dicerie, non è vero che porta sfortuna! In alternativa, potreste farvi rifornire da un agricoltore di vasetti di olive, di diverse tipologie, per palati raffinati.

matrimonio-tema-ulivo-bomboniere

Vi abbiamo mostrato veramente tantissime idee, da cui potrete prendere spunto per un meraviglioso matrimonio a tema ulivo, ma molte ancora ne troverete su Pinterst, da cui abbiamo preso tutte le foto mostrate nell’articolo.

Ricordate: la regola d’oro è cercare di equilibrare il tutto con armonia, facendo in modo che l’ulivo, filo conduttore dell’evento, venga fuori in tutta la sua naturale eleganza.

Ti piace? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *