viaggio-nozze-india-Rajasthan

Cosa invoglia una coppia di neosposi a scegliere il Rajasthan, in India, per il viaggio di nozze? Forse la ricerca di un mondo lontano e assolutamente diverso dal nostro, che regali colori, profumi e sapori così unici, da rimanere indimenticabili. Parliamone insieme a Maria Fasanaro, Personal travel Agent di Musement.

L’India è un paese accogliente ed ospitale, dove la cultura orientale millenaria si sposa con la natura rigogliosa e con le tradizioni religiose. Un viaggio in questo grande Paese, rappresenta la riscoperta della nostra più intima spiritualità, una splendida occasione, per celebrare l’inizio di una vita a due. Tra le mille sfaccettature dell’India, la regione del Rajasthan è sicuramente il luogo eletto, per un indimenticabile viaggio di nozze, soprattutto se avete celebrato un matrimonio etnico. Andiamo alla scoperta dei forti medievali, dei coloratissimi abiti e delle feste tradizionali di questa bellissima terra.

India-Rajasthan-JAISALMER

RAJASTHAN: QUANDO ANDARE

Da settembre a maggio, il clima è temperato e piacevole: questo è sicuramente il periodo migliore per visitare questo bellissimo paese. Con un auto privata con autista, si possono attraversare le varie città, senza particolari problemi sanitari o di sicurezza, godendo dei bellissimi paesaggi, della vita rurale dei piccoli villaggi, delle città storiche e dell’umanità variegata ed incredibilmente affascinante, che abita questa meravigliosa terra. Proviamo ad immaginare un itinerario ideale, che tocchi i luoghi più significativi.

IL FORTE AMBER A DORSO DI ELEFANTE

Prima tappa immancabile è la capitale del Rajasthan, Jaipur, chiamata “la città rosa”, poiché i suoi edifici più rappresentativi furono dipinti di questo colore, per ordine del Maharaja, in occasione della visita del Principe Alberto nel 1876. Tale caratteristica viene ancora oggi preservata, con orgoglio. Sono tante le visite imperdibili, in questa bella città, come il famoso Palazzo dei Venti, l’Osservatorio Astronomico e il City Palace, con i suoi splendidi cortili e l’affollatissimo bazar. L’esperienza da fare in zona, che più vi saprà stupire, è la salita al Forte Amber, a dorso di elefante.

viaggio-nozze-Rajasthan-JAIPUR-AMBER

L’imponente Forte, costruito nel XVI sec., si staglia maestoso su un’altura, a pochi chilometri dalla città. Nel grande cortile, decine di elefanti decorati con i tipici colori della regione, attendono di portarvi all’ingresso del Forte, lungo una ripida salita, da cui si ammira un bellissimo panorama.
Al tramonto, il magnifico Rambagh Palace, residenza dell’ultimo Maharaja e della sua bellissima moglie, oggi trasformato in hotel di lusso, con le sue sale decorate e lo splendido giardino, vi attende per una cena con camerieri in guanti bianchi. Perché no, non mancate di passare una notte indimenticabile nell’immensa suite reale, con letto a baldacchino e fontana interna: degna di una notte d’oriente da fiaba.

LE HAVELI DECORATE DELLO SHEKHAVATI

Le Haveli sono un piccolo dipartimento, tra le città di Delhi, Jaipur e Bikaner. La regione dello Shekhavati va assolutamente inclusa, nel vostro tour del Rajasthan. Qui si stabilirono, durante il XVII sec., i mercanti di spezie, tessuti e pietre preziose che commerciavano lungo la Via della Seta, costruendo le loro magnifiche residenze, le “Haveli”, e facendone decorare le mura esterne ed interne con coloratissimi dipinti.

india-SHEKHAWATI-1

Alcune di queste residenze sono diventate alberghi di charme, dove potrete soggiornare. Quest’esperienza è super consigliata, per chi desidera immergersi nell’atmosfera unica di questo angolo di mondo, ancora poco conosciuto. All’Heritage Castle Mandawa Hotel, per esempio, potrete godere del lusso d’altri tempi, tra guardie in divisa e turbante all’ingresso, soffitti affrescati e colonne, letti a baldacchino e antichi ritratti di famiglia.

JAISALMER, LA CITTA’ D’ORO ALLE PORTE DEL DESERTO

Questa città è la meno turistica del Rajasthan, poiché si trova all’estremo nord ovest del paese, ma resta imperdibile. In primo piano la città fortificata, in lontananza le dune dorate del deserto del Thar: arrivare a Jaisalmer al tramonto è un’emozione che rimane nel cuore.
Jaisalmer sembra essere rimasta ferma nel tempo, con le sue mura fortificate e le splendide case di arenaria cesellate come merletti. Qui avrete modo di le donne locali, vestite con sari di seta colorata e grandi giare sulla testa, che si recano a prendere l’acqua al lago.

viaggio-nozze-Rajasthan-JAISALMER

Da qui, partono le escursioni nel deserto, per ammirare il tramonto dalle dune, per una cena tipica in tenda beduina o per un pernottamento sotto le stelle, in campo tendato. Oggi la città è patrimonio mondiale UNESCO e molte delle antiche abitazioni nobiliari sono state restaurate e sono visitabili. Alcune di esse ospitano piccoli negozi di artigianato, dove uomini dai grandi turbanti colorati vi mostreranno i caratteristici monili d’argento e pietre semi preziose: come fare a resistere allo shopping?

RANAKPUR, IL GIOIELLO JAINISTA DEL RAJASTHAN

Andando verso sud, si arriva al complesso templare jainista di Ranakpur, un tesoro prezioso, che non potete perdere. Ai piedi dei monti Aravalli, si trova il tempio principale, che risale al XV sec. Cesellata nel marmo bianco, con incredibili sculture e bassorilievi, questa costruzione lascia i visitatori a bocca aperta. Il silenzio e la magnificenza della sala e le splendide colonne, il bianco del marmo ed i merletti delle sculture creano un’atmosfera di grande spiritualità e serenità interiore, che vi avvolgerà completamente. Non si può restare indifferenti a questo gioiello architettonico, che sembra trasportarci in un’altra epoca ed in un’altra dimensione.

UDAIPUR, LA CITTA’ DEI LAGHI

viaggio-nozze-Rajasthan-UDAIPUR

Viaggiando in direzione sud, il paesaggio si fa sempre più verde e la natura rigogliosa, poichè stiamo per arrivare nella regione dei laghi. Udaipur, infatti, è circondata da sei laghi ed è adagiata sul lago Pichola, uno specchio d’acqua navigabile. Molti splendidi palazzi impreziosiscono questa bella cittadina. Imperdibile è la visita al magnifico City Palace, un maestoso complesso di edifici fortificati in marmo e granito, sulle rive del lago; al suo interno, esso racchiude splendidi cortili e chiostri.

Prendendo una delle piccole chiatte, con tetto a Baldacchino, attraversate le acque basse del lago, sino ad arrivare alle tre isolette centrali. Sull’isola più grande, il Lake Palace si specchia nell’acqua ed è un vero spettacolo al tramonto. Questo magnifico palazzo bianco ha ospitato alcuni importanti set cinematografici, fra cui “Octopussy” di James Bond. Oggi esso è un albergo di lusso, della catena alberghiera Taj. Qui, potrete scoprire uno dei migliori luoghi per vedere sorgere l’alba, concludendo in bellezza il vostro viaggio di nozze da mille e una notte.

Maria Fasanaro, PTA @Musement

Ti piace? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *