Il viaggio di nozze non è solamente la tanto sospirata vacanza, che segue il coronamento di un sogno d’amore, ma è, a tutti gli effetti, l’inizio della grande avventura del matrimonio.

Mai abbassare la guardia: dal clima impietoso, a qualche contrattempo dell’ultimo minuto, c’è sempre la possibilità che un imprevisto rischi di rovinare la vostra luna di miele. Affinché il vostro viaggio di nozze riesca perfettamente e vi permetta di godervi appieno l’agognato relax, abbiamo 7 (scontati, ma non troppo) consigli pre-partenza per voi.

1) Raccogliete info sui gruppi social locali

Una volta decisa la destinazione del vostro viaggio di nozze, vi consigliamo di iscrivervi a qualche gruppo social, dedicato a quella località, dove i residenti del luogo potranno rispondere alle vostre domande e aiutarvi a raccogliere valide informazioni e curiosità.
Ciò vi sarà molto utile, per preparare una lista di luoghi da visitare, organizzare le escursioni da fare e segnarvi eventuali punti di riferimento importanti.

young-woman-with-laptop-pc-computer

2) Preparate le valigie in modo sensato

Preparare la valigia è quasi sempre una scocciatura. Non sapete mai da dove iniziare? Avete sempre il timore di lasciare a casa qualcosa di importante? I punti fondamentali da seguire sono 3:

  1. Stilate una lista accurata, di tutto ciò che potrebbe servirvi in viaggio di nozze, dalle creme solari, ai repellenti per zanzare, fino ai caricabatterie.
  2. Preparate le valigie miste – Invece di farne una per uno, mettete alcuni cambi nella valigia del vostro compagno/a di viaggio: nel malaugurato caso, in cui una delle vostre valigie si perdesse in aeroporto, vi sarà molto utile per far fronte a quest’imprevisto, almeno per qualche giorno.
  3. Pensate ai possibili cambi improvvisi di meteo – Aggiungete sempre qualche capo pesante, nel caso in cui si presenti una giornata/serata fredda, e un ombrello da viaggio.

3) Non dimenticate i medicinali necessari

Nel caso in cui aveste delle esigenze particolari, va da se, che i vostri medicinali abituali non vadano dimenticati: recuperarli io viaggio, soprattutto se all’estero, potrebbe essere molto complicato. Preparate inoltre, qualche medicinale di base, per ogni eventualità, come analgesici per il mar di testa, crema anti-scottature, cerotti e disinfettante, ecc. La speranza è sempre quella che non vi servano, ma non si sa mai.

4) Controllate e stampate i documenti

Sembra scontato, ma in questo frangente è molto importante controllare bene i vostri documenti di viaggio, dalla scadenza dei passaporti, ai voucher dell’agenzia, così da essere certi di avere tutto in ordine.
Ricordatevi di fare per tempo il check in online e di fare il cambio valuta, se viaggiate in una località straniera e, per eventuali dubbi sul viaggio, consultate sempre la sezione dei Servizi Consolari sul sito della Farnesina.

Per essere ancora più sicuri, vi consigliamo di fare una copia di tutti i documenti principali e di conservare le scansioni digitali degli stessi, sui vostri rispettivi smartphone. Sebbene le copie non abbiano lo stesso valore degli originali, vi permetteranno di risparmiare un sacco di tempo e seccature, in caso di furto o smarrimento.

5) Sfruttate la tecnologia

Quando si viaggia, al fine di organizzarsi al meglio, è bene avere una visuale completa, della località in cui si è. Il nostro consiglio, in questo caso, è di sfruttare la tecnologia che tutti abbiamo a disposizione, ad esempio Google Maps. Avere con se una cartina interattiva, cui fare affidamento in ogni istante, è un’ottima soluzione per prepararsi e spostarsi in serenità.

viaggio-di-nozze-senza-passaporto-1

6) Dividete il denaro

Restano in tema di furti e smarrimenti eventuali, è sempre consigliabile dividere i soldi e conservarli in posti diversi: non teneteli tutti nello stesso posto! Portate una somma con voi e lasciate gli altri in albergo, magari nella cassaforte che spesso le strutture mettono a disposizione. La stessa cosa, potete farla con i passaporti.

7) Tempo dedicato al relax

State andando in un posto nuovo, dove ci sono mille cose da fare e da vedere, posti da visitare… Evitate, però, di riempire di visite culturali o turistiche ogni momento di ogni giorno della vostra vacanza. Ciò rischierebbe di farvi arrivare alla fine del viaggio di nozze, più stremati di quando siete partiti. Ecco 10 cose da NON fare durante la Luna di Miele.
Dedicate del tempo al meritato relax, prendetevela con calma e godetevi momenti d’amore, in compagnia l’uno dell’altro: una cena a lume di candela, una passeggiata al chiaro di luna, una romantica spa per due… Questo è il vostro viaggio di nozze!

Buon viaggio!

Foto copertina di Ketut Subiyanto