Da sempre, sognate un safari in Kenya ed un romantico matrimonio sulla spiaggia? Immaginate matrimonio e viaggio di nozze nello stesso luogo, magari coinvolgendo i familiari e gli amici più cari? Leggete i consigli di Liliana Di Muccio, Personal Travel Agent in Musement.

“ … Intorno a noi si apriva un paesaggio unico. A sud fino al Kilimanjaro, le vaste pianure della grande zona di caccia; a nord la falda delle colline che parevano un parco, con dietro la foresta; più in là, fino al monte Kenya, la terra tutta ondulata della riserva Kikuyu. (…) verso ovest si estendeva il paesaggio arido e lunare della bassa africana… qui crescono il cactus e sono di casa la giraffa e il rinoceronte…”
Con queste parole, Karen Blixen nel libro “La mia Africa”, ci fa immergere immediatamente nei grandi spazi della savana africana, invogliandoci ad andare alla scoperta di questo territorio misterioso e affascinante.

E’ molto romantico sposarsi su una spiaggia bianchissima in Kenya, sulle rive dell’oceano, a Diani o Malindi… Non avete mai pensato di farlo durante un safari, in uno dei magnifici lodge presenti nei vari parchi e conservancy, mentre l’infuocato tramonto africano fa da fondale, alla vostra cerimonia?

kenya-fenicotteri

Quando andare in Kenya

Il periodo migliore, per un viaggio di nozze tra lusso ed ecosostenibilità in Kenya, è da gennaio a marzo e da giugno a ottobre. Anche novembre e dicembre non sono da escludere, mentre meno consigliati sono i mesi di aprile e maggio, nel periodo delle grandi piogge.

La cerimonia civile

L’organizzazione della cerimonia civile viene affidata ai funzionari, della struttura prescelta. Loro provvedono ad occuparsi di tutto, anche dei vari documenti necessari per il matrimonio, che ha valore legale e che potrà poi essere registrato in Italia. La cerimonia può essere sia civile, che religiosa, celebrata da un nofficiante, che arriva da Nairobi.
Tra i vari servizi, che un lodge può proporre, oltre l’organizzazione della cerimonia classica, c’è la possibilità di celebrare un rito masai, con i costumi tradizionali, la relativa benedizione e i canti tradizionali. Il pranzo o la cena nuziale si tengono in una zona esclusiva, nel lodge e nella savana. Fanno parte del pacchetto, poi, la torta nuziale, una jeep ad uso esclusivo per l’intera giornata, il fotografo, i fiori e altre soluzioni, in base alle disponibilità della struttura.

kenya Saruni Samburu

Saruni Samburu

Non lontano dal Monte Kenya, nella Riserva Samburu, dove vive una grandissima popolazione di ippopotami e coccodrilli, c’è il Saruni Samburu. Questo lodge, composto da 6 eco tende-villa, è inserito nel contesto naturale di una gigantesca roccia vulcanica. Grazie ai servizi di altissimo livello, questo lodge è adatto per essere utilizzato interamente da un piccolo gruppo familiare, in occasione della cerimonia nuziale.
Il Saruni Samburu si affaccia sull’ampia pianura del Kalama Conservancy, dove si possono vedere i grandi branchi di elefanti, che si spostano nelle loro rotte migratorie, e gli innumerevoli animali, che vivono in questo santuario naturale. Il lodge offre anche supporto alla popolazione locale, rendendoli partecipi alla conservazione del territorio.

kenya-Samburu-Mann-Kalama

Parchi e conservancy in Kenya

In Kenya vi sono molti parchi e conservancy quali lo Tsavo, il lago Nakuru, Navaisha, Meru, Amboseli, lake Turkana. Il driver e la guida accreditata sono le persone senza le quali, non è possibile girare in modo autonomo. Gli spazi sono immensi e selvaggi, nulla che vedere con le riserve private sudafricane, che hanno strade anche asfaltate. Qui, la terra rossa e polverosa è la principale caratteristica. La guida, esperta della savana, è sempre pronta a rispondere alle domande sulla fauna e ad aiutarvi ad individuare animali, capaci di mimetizzarsi alla perfezione e rednersi invisibili a occhi non allenati. La guida può anche condurvi vicino alle bellissime creature che incontrerete, senza creare loro disturbo, sempre in sicurezza.

Masai Mara e Mara Bush Camp Private Wing

Un famoso parco nazionale in Kenya, che si vede spesso anche in TV, è lo spettacolare Masai Mara. Spesso in TV, infatti, trasmettono uno degli eventi naturali più spettacolari del mondo: la grande migrazione.

kenya grande migazione

Ogni anno, tra luglio e settembre. 1 milione di gnu e 200mila zebre varcano il confine con la Tanzania, alla ricerca di nuovi pascoli, passando dal Masai Mara al Serengeti, attraversando il fiume Mara, popolato da enormi coccodrilli. Poter assistere dal vivo, a questo spettacolo, renderà il vostro viaggio di nozze indimenticabile. In questo parco ci sono, inoltre, quelli che vengono definiti BIG FIVE: il leone, l’elefante, il leopardo, il bufalo e il rinoceronte.

In una delle zone più spettacolari del parco Masai Mara, si trova il Mara Bush Camp Private Wing. Soggiornate in una delle due 12 grandi tende, montate su piattaforme di legno, da cui si può vedere una piscina naturale, dove stazionano una quarantina di ippopotami. Il Mara Bush Camp Private Wingoltre è, inoltre, un punto startegico privilegiato, per andare ad ammirare, insiele alle guide, la spettacolare migrazione. Potete sostare qui due o tre notti, sia per partecipare ai vari safari, sia per organizzare la vostra cerimonia nuziale.

kenya-MaraBush-Camp

Amboseli e Elewana Tortilis Camp

Un altro dei parchi più importanti kenyoti è l’Amboseli, al confine con la Tanzania. Il nome del parco deriva dalla parola masai, che significa “polvere salata”, poiché, in epoca preistorica, dove ora si trova il parco, c’era un enorme lago e questo territorio asciutto e polveroso è quello che resta. Amboseli è detto anche “la casa degli elefanti”, poiché qui si trova la più alta concentrazione ed anche i più grandi elefanti africani (circa 1500 esemplari).

In questo parco si trova l’Elewana Tortilis Camp, di fronte al Kilimanjaro, che svetta maestoso, con i suoi 5895 m. di altezza, dal confine con la Tanzania. Il nome di questo eco-lodge deriva da quello latino delle acacie dalla grande chioma larga “acacia tortilis”, presenti li intorno.

Kenya TortilisCamp
Quando si parla di tende dei lodge, non bisogna pensare alla “tenda canadese” da campeggio, ma, piuttosto, ad ampi spazi realizzati su base di legno, con materiale locale eco sostenibile, dove il lusso e il confort predominano, sempre rispettando l’ambiente circostante. In questo lodge, oltre ad effettuare i safari tradizionali in 4×4, avete la possibilità di fare passeggiate a piedi nella savana, accompagnati da guide Masai. I Masai vi faranno scoprire il loro mondo e il rapporto con la natura circostante, che vivono nel quotidiano: un’esperienza che renderà più ricco il vostro viaggio di nozze.

Tornerete con il “mal d’Africa”, dopo avere vissuto a contatto con la natura spettacolare di questa terra, conosciuto la calda ospitalità del popolo kenyota e aver celebrato la vostra unione in un romantico lodge.

Liliana Di Muccio PTA @Musement