febbre-matrimonio

Sfortuna o no, purtroppo, a volte, la febbre prima del Matrimonio capita. Organizzare le nozze è un vero e proprio tour de force, a cui il corpo, a volte, non regge. Se i giorni prima delle nozze non vi sentite in forma, provate a recuperare, seguendo i nostri pratici consigli.

Capita. In rari casi, per fortuna, ma capita. Arrivate a pochi giorni prima delle nozze, che vi sentite stanche, spossate, sfinite. Provate la febbre: 39,5°C! Niente panico: non cominciate a ipotizzare qualsivoglia tipo di patologia o virus. Potrebbe essere anche solo estrema stanchezza o una reazione del corpo, alla forte dose di stress, cui è stato sottoposto negli ultimi mesi. 

Febbre prima del Matrimonio? Corri ai ripari!

febbre-matrimonio-doctor

Consultate il vostro medico

La prima cosa da fare è la più ovvia, ovvero: consultate il vostro medico. Dopo una visita accurata, saprete se si tratta di influenza virale oppure di una reazione passeggera allo stress. Una volta accordata la terapia, respirate e seguite questi pratici consigli per ritrovare le forze e la perfetta forma fisica: tranquille, non dovrete mandare a monte il matrimonio. Vi assicuriamo che vi sposerete, ma dovete seguire questo vademecum. Avete bisogno di riposo, approfittatene! 

Delegate

Non trasformatevi in una bridezilla! Nel caso in cui non abbiate una wedding planner, non continuate a dare ordini e a occuparvi di tutto voi, anche con 39 di febbre! Rischiate di fare tutto male. Le persone sono più disposte ad aiutare, quando si avvicina la data del matrimonio, quindi non abbiate paura di chiedere. Fate scorrere la to do list, capite a chi potete affidare cosa e fatelo, senza remore. Ricordate anche ai vostri amici e parenti, quali sono le domande da non fare mai agli sposi!

testimone di nozze-1

Isolatevi il più possibile

Questo non è facile da mettere in pratica, dal momento che vorrete trascorrere il più tempo possibile con il vostro futuro marito, i giorni precedenti le nozze. Se siete ammalate però, è meglio tenere le distanze. E assicuratevi che anche gli altri invitati – testimoni, genitori, celebranti – si prendano cura di loro stessi: se il virus è nell’aria, si riguardino, bevendo molto e facendo prevenzione con integratori o simili.

Riposatevi il più possibile

È difficile trovare tempi morti, nei giorni precedenti il matrimonio, c’è sempre così tanto da fare! Ma se siete malate o vi sentite malridotte, il riposo è proprio ciò di cui avete bisogno e che, probabilmente, il dottore vi ordinerà. Rimandiamo al punto precedente, ovvero imparate a delegare il più possibile. Poi, spegnete la luce e dormite. L’indomani starete già molto meglio.

Sick-woman

Costruite un piano, per gestire lo stress

Lo stress è inevitabile quando si pianifica un matrimonio, soprattutto quando la data si avvicina: l’insonnia diventerà la vostra migliore amica. Come combatterla? Prima di coricarvi, fate un bagno caldo, ascoltate musica meditativa e leggete qualche pagina del vostro libro preferito. No a smartphone o pc: il display luminoso non induce al rilassamento.

Date priorità a liquidi e medicinali

L’idratazione dovrebbe essere nella vostra to do list nei giorni che precedono il matrimonio, anche se siete in forze. Tuttavia, quando le cose si fanno così frenetiche e impegnative, è facile dimenticare di bere acqua o prendere le dovute medicine e questo può indebolire il sistema immunitario. Date un semplice ordine ai vostri amici e parenti più stretti: ricordate loro di ricordarvi di prendervi cura di voi. Alla fine, si chiamano testimoni per una ragione! 

woman-drinking-orange-juice

Provate l’agopuntura

Se la febbre matrimonio persiste, provate una seduta di agopuntura, per curare non solo il fisico, ma soprattutto la mente, aiutandola a ritrovare l’equilibrio. Cercate uno specialista nella vostra zona e scoprite questa curiosa, quanto antica tecnica cinese.

Prenotate un massaggio

Quando i sintomi della febbre iniziano a scemare, prenotate un bel massaggio. I massaggi aiutano a spostare i fluidi linfatici che si accumulano nel corpo, creando tossine, motivo per cui è bene regalarsene uno la settimana del matrimonio. Questo aiuterà a rilassarvi, avendo benefici anche contro l’insonnia. Cercate di prenotare il massaggio in tarda serata, se possibile, in modo da poter andare direttamente a dormire e iniziare il giorno successivo ben riposate e rilassate. 

woman-massage

 

Ti piace? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *