Viaggio di Nozze in Polinesia

Se il vostro sogno è andare in Viaggio di Nozze in Polinesia, sappiate che queste isole non sono una meta “irraggiungibile e costosa”, anzi, se vissute in modo alternativo sapranno stupirvi! Siete pronti a lasciarvi guidare in un viaggio da sogno, non solo fisico, ma anche sensoriale? Vediamo i consigli di Rita Piano, Personal travel Agent di Musement.

Viaggio di nozze in Polinesia

Atterraggio a Tahiti

L’affascinante avventura, del Viaggio di nozze in Polinesia, inizia a Tahiti. Tahiti, con capitale Papeete, è l’isola più grande della Polinesia Francese; l’aeroporto internazionale di Faa’a, ne fa il punto di arrivo e di partenza, per tantissimi visitatori. Continue eruzioni vulcaniche, avvenute circa due milioni di anni fa, hanno dato vita al suo profilo di questa bellissima isola, disegnato da montagne scoscese e verdissime, profonde vallate selvagge, fiumi e cascate. Spiagge di sabbia nera e di sabbia bianca incorniciano le coste, dividendo Tahiti principalmente in due territori: Tahiti Nui, più estesa, e Tahiti Iti, più piccola. La loro forma è curiosa, poichè sembra raffigurare il numero otto. Le attività che potrete svolgere sono molteplici: trekking, canyoning, escursioni nella natura e visite guidate, alla scoperta delle antiche divinità e delle tradizioni del popolo Maori.
Giunti in città, sarà possibile soggiornare in uno dei numerosi e graziosi boutique hotel presenti in loco oppure nei titpici petite hotelleries, per rendere il Viaggio di Nozze in Polinesia ancora più autentico.

BOBCBB pool couple 1000x600 53316 e1554208148126 - Viaggio di Nozze in Polinesia tra colori e magia

Mercato di Papeete e l’arte del tatuaggio

Scesi dall’aereo, il vostro olfatto verrà immediatamente rapito dal profumo del Tiarè, fiore tipico del luogo. L’essenza di questo fiore vi guiderà sino al mercato di Papeete, dove i profumi sposano perfettamente la tradizione. Qui potrete avventurarvi tra i banchi di frutta e verdura, di souvenir e vestiti… Inoltre, rimarrete certamente ammaliati dalle bellissime perle nere, una rara particolarità della Polinesia.
Spostandovi al piano superiore del mercato, scoprirete l’arte del tatuaggio. Il significato profondo dei tatuaggi, legato a origini divine, vi guiderà attraverso il racconto, di quello che non sarà solo un semplice disegno sulla pelle, ma storie famigliari, tradizioni o magiche leggende legate alla natura. Se non foste abbastanza temerari per farvi un tattoo, non preoccupatevi, l’emozione rimarrà comunque, scolpita nel vostro cuore, come delle strade di Papeete. Ogni angolo vi farà vivere dentro un quadro di Gauguin, in cui le donne polinesiane sono spesso protagoniste. A far da sottofondo al vostro Viaggio di Nozze in Polinesiaci, ci sarà la dolce musica dell’ukulele.

IMG 0008 1024x768 - Viaggio di Nozze in Polinesia tra colori e magia

Moorea e il mare della Luna

Dopo Tahiti si parte per Moorea, una delle mete preferite dai turisti. Quest’isola, a forma di farfalla, è un vero incanto, motivo per cui pittori, gioiellieri e tatuatori di tutto il mondo, l’hanno scelta come patria.
Moorea è caratterizzata da monti vulcanici, coperti da alberi di cocco, palmeti, piantagioni di anana e valli verdissime, dove un tempo si coltivava la vaniglia. Le sue coste frastagliate, sono orlate da spiagge bianche e protette da un anello di corallo, che delimita il verde del mare della laguna: un piccolo paradiso, cullato dalla fresca brezza degli Alisei. La spiaggia più bella è quella di Temae, che si trova nella parte nord-orientale dell’isola. Tra Tahiti e Moorea c’è il cosiddetto mare della Luna. Fotografare questo mare dall’alto è sicuramente un must, tra i viaggiatori di questi luoghi… e il volo dura giusto il tempo di un selfie!

Per godervi appieno le bellezze dell’isola, potrete effettuare dell’ escursioni in 4×4. In alternativa, potrete noleggiare l’auto e seguire l’unica strada asfaltata presente, che vi condurrà al panorama del Belvedere, situato tra la baia di Cook e la baia Opunhou, con cascate e pareti scoscese, che si specchiano nella laguna color cobalto. Lungo la strada si trovano anche alcuni antichi templi polinesiani (marae), i più grandi dei quali sono il Marae Titiroa e il Marae Afareaito.
Tra le attrazioni di maggior interesse poi, c’è sicuramente il Tiki Village, un antico e tipico villaggio polinesiano, dove alcune famiglie vivono, secondo gli usi e i costumi dei loro avi.

IMG 0141 1024x768 - Viaggio di Nozze in Polinesia tra colori e magia

Un pò di storia: il marae di Taputapuatea

Dopo Tahiti sarà la volta di Raiatea. Meno conosciuta delle sue vicine, l’isola di Raiatea è ricca di una fauna marina molto varia (delfini, aquile di mare maculate, squali pinna nera …), per la gioia degli amanti delle immersioni. Qui, inoltre, sorge il marae di Taputapuatea: un tempio a cielo aperto, che fu dedicato al dio Oro, dio della guerra e della fertilità. Classificato dall’Unesco patrimonio mondiale dell’umanità nel 2017, il marae di Taputapuatea è conosciuto come il luogo in cui “il mondo dei vivi incontra quello degli antenati”, ma soprattutto, per essere un’importante testimonianza della civiltà dei Ma’ohi.

Non dimenticatevi poi, di andare a visitare l’Isola di Pasqua. Furono proprio i polinesiani i primi a colonizzare quest’isola dell’Oceano Pacifico meridionale, appartenente al Cile.

moai ahu tongariki 78895 963 - Viaggio di Nozze in Polinesia tra colori e magia

Romanticismo nell’isola Huhaine e Bora Bora

Ogni isola è particolare, magica e selvaggia. A proposito di quest’ultimo aggettivo non si può menzionare Huhaine, a soli 40 minuti da Tahiti e ha un battito d’ali da Moorea. Tra quelle citate è l’isola più autentica ed è impossibile rimanere indifferenti, davanti a uno dei siti archeologici più imponenti della Polinesia, dopo quello di Raiatea (denominata anche l’isola sacra).
In questo luogo magico, dove la storia incontra il mare, si sono riuniti i più grandi capi religiosi. Proprio su quest’isola poi, abita un animale leggendario, l’anguilla dagli occhi blu, quasi a testimonianza di quanto è unico questo piccolo angolo di mondo. Huhaine è una perla rara rimasta inalterata, nonostante il passare del tempo, e rappresenta la vita calma e tranquilla dell’antica Polinesia.

Dopo aver assaporato la calma e la tranquillità di Huhaine, c’è l’isola più rinomata ad attendervi: Bora Bora.
Non importa cosa scegliate, se uno dei tantissimi Resort di lusso o un boutique hotel vista mae. Le spiagge di sabbia bianca, che baciano le acque celesti di questa meravigliosa isola, danno vita a panorami mozzafiato, ricchi di pesci coloratissimi, mante e coralli. Tutto ciò farà da cornice al vostro nido d’amore, per un viaggio di nozze pieno di indimenticabili emozioni.

bora bora polinesia - Viaggio di Nozze in Polinesia tra colori e magia

Infine, Los Angeles o Giappone?

Il vostro viaggio da sogno continua, ma dove? A voi la scelta? Potrete volare a Los Angeles, negli USA, dove passeggerete per la famosa Rodeo Drive e godrete di uno dei tramontati più fotografati del 2018 a Santa Monica. Se, invece, non siete pronti ad affrontare la frenesia di Los Angeles, potete optare per il Giappone e tutto il fascino del sol levante. A voi la scelta: le ipnotiche luci dello sky-line di Los Angeles o i silenzi dei giardini Zen di Kyoto?
Qualsiasi direzione decidiate di prendere per tornare a casa avrete per sempre i colori, il profumo e i sorrisi della Polinesia nel cuore, un viaggio che tutti dovrebbero fare almeno una volta nella vita.

Rita Piano, Personal Travel Agent @Musement

Ti piace? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *