l’anniversario di matrimonio

Come festeggiare l’anniversario di matrimonio? Gli anniversari di nozze sono importanti, segnano una tappa importante nel cammino dell’amore di una coppia. Ecco perché è bello celebrare questa data importante come merita. Vediamo qualche idea originale, per gordersi questo giorno!

Che siate sposati da poco o tanto tempo, non importa: l’anniversario di matrimonio è sempre un bellissimo traguardo e, come tale, va celebrato in modo speciale! Che sia 1, 5, 20 o 50, ogni anno passato insieme a chi si ama è un regalo incredibile della vita, un cammino percorso in due ricco di soddisfazioni e magari anche di difficoltà, ma che altro non ha fatto che rinsaldare il legame di coppia.
Ma quali sono i principali anniversari e che nome hanno? E soprattutto, cosa fare, per festeggiarli in modo originale? Ecco il nostro vademecum, con qualche spunto davvero originale.

coppia-prima-di-sposarsi
Weekend d’amore low-cost con Airbnb

Gli anniversari di matrimonio, i loro nomi e i colori dei confetti

Innanzitutto, partiamo dalle basi. Ogni anniversario ha un nome ben preciso! E anche se alcuni, al giorno d’oggi, è quasi impossibile raggiungerli, ecco la guida per non sbagliarsi e, soprattutto, per non sbagliare il colore dei confetti, da regalare ad amici e parenti.

  • 1° anno di matrimonio: nozze di cotone – confetti di colore rosa
  • 5° anno di matrimonio: nozze di seta – confetti di colore fucsia
  • 10° anno di matrimonio: nozze di stagno o di latta – confetti di colore giallo
  • 15° anno di matrimonio: nozze di porcellana – confetti di colore beige
  • 20° anno di matrimonio: nozze di cristallo – confetti di colore paglierino
  • 25° anno di matrimonio: nozze d’argento – confetti di colore argento
  • 30° anno di matrimonio: nozze di perla – confetti di colore acquamarina
  • 35° anno di matrimonio: nozze di zaffiro o corallo – confetti di colore blu
  • 40° anno di matrimonio: nozze di smeraldo – confetti di colore verde
  • 45° anno di matrimonio: nozze di rubino – confetti di colore rosso
  • 50° anno di matrimonio: nozze di d’oro – confetti di colore oro
  • 55° anno di matrimonio: nozze di avorio – confetti di colore avorio
  • 60° anno di matrimonio: nozze di diamante – confetti di colore bianco
  • 75° anno di matrimonio: nozze di platino – confetti di colore bianco

Idee per festeggiare gli anniversari di matrimonio

– 1° anniversario di matrimonio: fate un viaggio avventuroso

Siete freschi freschi di convivenza, magari ancora senza figli. È il momento giusto per rifare una piccola follia. Per esempio? Riprenotare un mini viaggio di nozze, nelo stesso luogo della luna di miele, svolgendo gli altri percorsi che non siete riusciti a fare. Prenotare una destinazione totalmente differente, ma ugualmente entusiasmante (ultimamente sono molto in auge l’Islanda, con i suoi iceberg e geyser, o il Cile, con le sue montagne e i luoghi ricchi di natura e storia).

– 5° anniversario di matrimonio: con la testa tra le nuvole

Se ci sono dei figli, lasciateli ai nonni per un giorno. L’anniversario è un momento puramente vostro, da vivere come coppia; i vostri pargoli non staranno male qualche ora con i nonni, non preoccupatevi! Vi mancheranno certamente, ma è importante prendervi degli spazi solo per voi stessi qualche volta, per ritrovare un pò di affiatamento di coppia, non trovate?
Un’idea? Una volta appurato che il partner non soffra di vertigini, perché non prenotare un volo in mongolfiera? Stare con la testa tra le nuvole non può che regalarvi emozioni uniche: un momento solo per voi due e nessun altro, per dichiararvi di nuovo l’amore che vi unisce.

viaggio-di-nozze-Costiera-Amalfitana
Viaggio Di Nozze

– 10° anniversario di matrimonio: rinnovate le promesse

Organizzate una mini fuitina d’amore! Di cosa si tratta? di un weekend solo per voi due, lontano da tutto e da tutti, magari in un luogo suggestivo, in riva al mare o sulle colline toscane. Davanti a un officiante simbolico, vestitevi a festa e scambiatevi di nuovo gli anelli, rinnovandovi le promesse di matrimonio simbolico. Dieci anni insieme non sono pochi e, con questo gesto, esprimete di nuovo la vostra volontà a scegliervi per altri dieci, cento, mille anni.

– 20° anniversario di matrimonio: un picnic insieme

Gli anni insieme cominciano a essere tanti, i figli sono già grandicelli, ma il vostro amore e la vostra intesa non ccennano a diminuire.
Se desiderate festeggiare in famiglia, organizzate un picnic! Scegliete un parco pubblico o un bel prato di montagna, cucinate insieme i tramezzini e tutte le prelibatezze da gustare, stendete il plaid e passate qualche ora insieme, apprezzando quello che avete costruito in tanti anni di legame.
Se invece volete fare qualcosa di speciale, voi due soli, regalatevi un corso: di ballo, di cucina, di modellistica… Condividere un hobby o una passione vi permetterà di rinfocolare la complicità tra voi.

Matrimonio_Simbolico_Sabbia
Matrimonio Simbolico

– 25° anniversario di matrimonio: Rilassatevi insieme

Il 25° anniversario di matrimonio è il primo vero anniversario importante, perché è la metà delle nozze d’oro. Prenotate una giornata alla Spa, meglio ancora se privata: passate del tempo insieme, coccolandovi e rilassandovi. Per qualche ora, esistete solo voi due e se vi piacciono, regalatevi anche un massaggio di coppia. Ne uscirete ritemprati.

– 40° anniversario di matrimonio: Cenate in un ristorante stellato

State vivendo uno stato di grazia della vostra storia d’amore: i figli sono grandi e magari sono anche arrivati già i primi nipotini. Quasi sicuramente siete anche già in pensione, condizione perfetta per poter fare i nonni. Ma il giorno del vostro anniversario volete dedicarlo solo a voi due. Andate fuori a cena, ma non in un ristorante qualunque. Regalatevi l’esperienza di un ristorante stellato, la coccola di un piatto gourmet, vestitevi da gala. Ogni tanto sentirsi come un re e una regina fa bene all’anima e al cuore.

sposarsi-invecchiare-insieme
10 domande da porsi prima di sposarsi

– 50° anniversario di matrimonio: Riunite la famiglia

50 anni di matrimonio oggi sono una rarità vera. Per questo, l’unica cosa da fare per festeggiare è riunire tutta la famiglia: figli, nipoti, fratelli e sorelle. Tutti stretti intorno a voi e al vostro amore, fulgido esempio di legame che resiste al tempo e alle difficoltà. Organizzate un pranzo e scambiatevi di nuovo gli anelli: sarà un momento indimenticabile. Non può mancare la foto di famiglia: un’occasione del genere non può non essere immortalata.

– 75° anniversario di matrimonio: Riunite la famiglia… di nuovo

Se i 50 anni di matrimonio sono una rarità, i 75 sono un vero e proprio miracolo: il fatto che siate ancora insieme dopo tutti questi anni testimonia davvero come l’amore sia una vera benedizione. Riunite di nuovo tutta la famiglia: i figli, i nipoti e i bisnipoti, i fratelli e le sorelle, nessuno deve mancare. Se un pranzo risulta troppo impegnativo, organizzate semplicemente il taglio della torta. Ma che non manchi lo scambio degli anelli, il bacio finale e la foto ricordo: momenti bellissimi che meritano di rimanere impressi nella memoria e nel cuore per sempre.

Ti piace? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *