Uno dei momenti preferiti dei ricevimenti di nozze, è proprio quello del banchetto nuziale. Si tratta, infatti, di un’occasione per coinvolgere i propri ospiti, in un vero e proprio viaggio culinario, dove catering e chef esperti fanno da guide. Ma come rendere speciale questo “viaggio”? Ecco 6 angoli gastronomici perfetti, per arricchire il vostro menù!

Dagli assaggi di prodotti tipici della tradizione, alle pietanze più esotiche e particolari, vi indichiamo 6 angoli gastronomici, che proprio non possono mancare al vostro matrimonio.

1. Angolo del pesce crudo

Dal sushi, ai carpacci da mare, uno degli angoli gastronomici più trendy è proprio quello del pescatore. Delicate tartare di tonno e carpacci di salmone, tartine al caviale e gamberi rossi, ostriche (raffinato tocco di classe) e specialità sushi, sono ideali per deliziare il palato dei vostri ospiti con grande classe.
Inoltre, nigiri e rolls hanno una pratica forma, da “finger food”, che ben si presta ad una mise en place scenografica del banchetto.
L’idea in più: dedicate una parte interamente alle specialità giapponesi, con degustazioni di sakè e pregiati whisky nipponici.

2. Specialità della tradizione

Tra gli angoli gastronomici che vi stiamo elencando, questo è quello dedicato al buon cibo, ispirato ai sapori genuini della vostra terra. Capace di dare un tocco “rustico” al vostro banchetto nuziale, questo corner all’insegna della tradizione, non può proprio mancare. Dai formaggi, come caciocavallo e mozzarella di bufala, dai salumi e prodotti tipici, come miele e confetture, potete regalare ai vostri ospiti una vera e propria esperienza gastronomia italiana autentica.
Una parte di questo angolo, potete dedicarla alle frittura tradizionali, con una friggitrice a vista e il friggitore che prepara verdure in pastella, pizzette, paranza di pesce fritto, presentate nel tipico cuoppo Napoletano.

3. Show cooking con degustazione

Tra gli angoli gastronomici di maggior tendenza, negli ultimi anni, c’è lo show cooking (con conseguente degustazione, ovviamente). Ma che cos’è? Si tratta di un vero e proprio spettacolo di cucina, dove i cuochi si cimentano nella preparazione delle pietanze, direttamente davanti al pubblico.
Cuochi e chef potranno preparare dal vivo pane e pizze di tutti i tipi, piadine artigianali stese al momento, trecce e bocconcini di mozzarella, provola e altri prodotti di qualità. E ancora, grigliate di carne o verdure di stagione, per i vostri ospiti vegetariani; crostoni di pane cotto a legna, serviti insieme a degustazioni di formaggi, miele e marmellate; prosciutto al coltello. accompagnato da gnocco fritto, preparato al momento… Farete sicuramente venire l’acquolina in bocca, ai vostri invitati!

4. Angolo cubano

Quello cubano non è una novità: classico intramontabile delle nozze, dal gusto retró, è certamente uno degli angoli gastronomici più apprezzati, tanto che viene regolarmente proposto da catering e ristoranti. Dedicate questa zona alla degustazione di ricercate tipologie di rum, abbinate al cioccolato fondente o aromatizzato, magari in compagnia di particolari sigari cubani, per chi ne è amante. Puro relax, per gli invitati, in conclusione di una bellissima giornata.

5. Sweet table

candy bar

Per concludere il ricevimento nuziale, dopo il momento del taglio della torta, ben vengano i dolciumi! Tra gli angoli gastronomici più apprezzati di sempre, c’è proprio lui, il Candy bar. Donuts, lollipop, muffin e cupcakes, svariati tipi di bon bon, dolci tipici al cucchiaio e così via… Tutto coordinato ai colori del matrimonio! Il tocco di classe, adorato da tutti, grandi e piccini? La cascata di cioccolato, con gli spiedini di frutta, da tuffare nel cioccolato fuso.

6. Angolo cocktail

Vuoi organizzare un cocktail party, dopo il taglio della torta nuziale? L’idea migliore è quella di allestire un angolo Open Bar, dove vengono somministrati cocktail (alcolici e analcolici) e distillati.
Offrite ai vostri ospiti diversi gin, profumati con spezie o aromi citrici, una selezione di vermouth, dai rossi ai bianchi, Vini chinati, liquori e rosoli all’italiana e via dicendo.
L’angolo cocktail è sinonimo di divertimento: qui gli ospiti possono intrattenersi e condividere chiacchiere e risate, tra un drink e l’altro. E’ fondamentale organizzarlo in maniera impeccabile, così che non si verifichino situazioni caotiche. Il nostro consiglio è quello di accordarsi con il barman e preparare una lista dei drink disponibili, in modo che tutti abbiano chiara la scelta offerta.

Leggi anche: 7 Angoli a tema per il tuo matrimonio

Foto copertina di Abie ZeroSix da Pexelsnstead da Pexels